#GIGAmacerata – Laboratorio di fotografia e di impaginazione digitale – Primo incontro


Proseguono gli appuntamenti all’interno di G.I.G.A. (Gruppo d’Incontro Giovani e AggregAzione) progetto cofinanziato dalla Regione Marche e dal Dipartimento della Gioventù nell’ambito dell’intervento “AggregAzione”.

A proporre un laboratorio di fotografia e di impaginazione digitale dal nome “Immagine e interpretazione dei luoghi”, è GAM (Giovani Architetti Maceratesi).

 

L’associazione, molto attiva nel territorio, ha scelto come tema centrale quello legato al sisma che ha coinvolto duramente anche la regione Marche.

Martedì 21 Novembre alle ore 15.30 presso la Sala Castiglioni della biblioteca Mozzi Borgetti, fotografi professionisti e relatori esperti in psicologia, restauro ed economia si confronteranno insieme ai partecipanti al workshop sulla riappropriazione dei luoghi nei centri colpiti dal sisma, sulle possibili iniziative mirate al recupero del senso di appartenenza, crescita di una comunità, recupero del tessuto urbano.

All’ incontro saranno presenti Lucia Paciaroni (giornalista e fotografa), Luca Marcantonelli (blogger e fotografo), Claudio Colotti (giornalista pubblicista dal 2010, da sempre appassionato di fotografia), Luca Maria Cristini (architetto), Alessandra Mariotti (psicologa clinica e psicoterapeuta analitico transazionale in formazione) e Gian Luigi Corinto ( docente coordinatore della Sezione Ambiente e Territorio del Dipartimento di Scienze della formazione, dei beni culturali e del turismo)

Al termine della giornata verrà richiesto ai partecipanti di scattare delle foto che esprimano, in senso critico e con valore estetico, i temi discussi.

Durante il secondo incontro previsto per martedì 28 Novembre, le foto e i testi a commento raccolti, confluiranno nella realizzazione di un prodotto editoriale.

La partecipazione ai laboratori è gratuita (fino a esaurimento posti). Per iscriversi inviare una mail entro il 19-11-2017 specificando nome, cognome, citta’ di provenienza e numero di telefono a giovaniarchitettimc@gmail.com o sulla pagina facebook G.A.M