L’EUROPA È DEI GIOVANI – La partecipazione civica per il futuro dell’Unione – Scambi di buone pratiche e confronto di idee tra cittadini e città gemellate


Nell’ambito delle festività patronali di San Giuliano, il Comune di Macerata rinnova l’incontro con le città gemellate e con la Festa dell’Ospitalità.

Giovedì 30 Agosto presso Sala ex Banca Marche – via Padre Matteo Ricci, 2 h.9.30–12.30 

Convegno “L’Europa è dei giovani” – La partecipazione civica per il futuro dell’Unione. Scambi di Buone pratiche e confronto di idee tra cittadini e città gemellate

INTRODUCE E MODERA: Massimiliano Colombi, sociologo
APERTURA DEI LAVORI: Federica Curzi, Assessora Politiche Europee del Comune di Macerata
“L’Europa nella mia città”: spazio di racconto e proposte a cura dei giovani di Weiden in der Oberpfalz, Issy Les Moulineaux, Floriana.
Rebecca Marconi, Youth Delegate del Consiglio d’Europa
Martina Fermani, responsabile dei volontari SVE presso Villa Ficana
Laura Nori, Associazione Strade d’Europa
Ilir Hetaj, presidente Macerasmus

“Europa e Università: dove comincia il futuro”
Luigi Alici, professore ordinario presso Unimc e direttore della Scuola di Studi Superiori “Giacomo Leopardi

Proposte a cura dei decisori politici:
Kurt Seggewiß, Sindaco del Comune di Weiden in der Oberpfalz
Alain Lévy, Vice Sindaco del Comune di Issy Les Moulineaux
Davina Sammut Hili, Sindaca del Comune di Floriana
Massimo Seri, Sindaco del Comune di Fano e Presidente AICCRE Marche
Luciano Pantanetti, Presidente del Consiglio Comunale di Macerata
Angelo Sciapichetti, Assessore Regione Marche

CONCLUSIONI: Romano Carancini, Sindaco del Comune di Macerata

 

.